l’Idrogastronomia e il CIT GALANTOM su “Il Sole 24 ore”

Uno dei più autorevoli quotidiani italiani ci parla di acque, idrogastronomia e ristoranti pionieri (e noi ci siamo)

L’articolo di sabato 26/09/2020 – Property of “Il Sole 24 Ore”

La versione online di oggi, sabato 26/09/2020, de “Il Sole 24 Ore” ha pubblico un articolo intitolato “Acqua, un sorso di benessere da intenditori”.

La giornalista Maria Teresa Manuelli ci parla dell’importanza di conoscere le acque e, del corso per diventare Idrosommelier.
Nella sezione “Acque protagoniste anche al ristorante”, la giornalista, che ringraziamo, dice:

“(…)Anche al Cit Galantom di Monasterolo di Cafasse (To) si possono degustare acque da tutto il mondo, come la “BLK” proveniente dagli Usa, unica acqua a essere naturalmente di color nero e dal gusto vulcanico, la “Fillico” dal Giappone, caratterizzata dal packaging raffinato, con tappo in oro e diamanti incastonati sulla bottiglia, oppure la lombarda “Solé-Arte” dalla bollicina piccola e digestiva. (…)”

Maria Teresa Manuelli – Il Sole 24 Ore

Vivi anche tu l’esperienza del Cit Galantom!

SOLO SU PRENOTAZIONE.
Prenota ora!

NOVITÀ: Riserva l’intero ristorante

Per garantirvi una maggiore sicurezza e tranquillità, è possibile riservare l’intera sala e l’intero ristorante, anche con un solo tavolo.

Immagine scattata prima del d.p.c.m. del 09/03/2020

Se stai cercando un ristorante a Cafasse vicino a Torino con sala riservata, ora sai dove puoi trovarlo!
Per maggiori informazioni e conoscere le condizioni tel. 389/789.49.31

SOLO SU PRENOTAZIONE.
Prenota ora!

Riapertura Cit Galantom | 01/07/2020

Non vedevamo l’ora di riabbracciarvi (in sicurezza): da mercoledì 1/07/20 Dario e Tiziana vi aspettano al Cit Galantom!

Con sincera emozione siamo lieti di comunicarvi che mercoledì 01 luglio 2020 il Ristorante “Cit Galantom” riaprirà dopo il periodo di chiusura causa COVID-19.

Ci è mancato davvero tanto potervi coccolare con i nostri piatti, viziare con i nostri vini e stupire con le nostre acque, ma finalmente siamo pronti ad accogliervi nuovamente, rispettando le norme di sicurezza, perché mai come oggi, abbiamo bisogno di dedicare del tempo per noi, lontano dalle quotidiane preoccupazioni.

NOVITÀ: É possibile riservare l’intera sala

Immagine scattata prima del d.p.c.m. del 09/03/2020

Per garantirvi una maggiore sicurezza e tranquillità, è possibile riservare l’intera sala e l’intero ristorante, anche con un solo tavolo.
Se stai cercando un ristorante provincia Torino con sala riservata, ora sai dove puoi trovarlo!
Per maggiori informazioni e conoscere le condizioni tel. 389/789.49.31

Tutto cambia, nulla cambia

A parte le nuove norme sul contenimento del nuovo Coronavirus, vi aspettiamo come sempre in via G. Garibaldi 20, Monasterolo di Cafasse (TO) con i nostri menù degustazione sempre diversi, in base alle migliori materie prime del momento e in base alla fantasia e l’estro della nostra cheffa.

SOLO SU PRENOTAZIONE.
Prenota ora!

Dario e cheffa Tiziana vi ringraziano per la comprensione e vi aspettano, in tutta sicurezza, nel loro ristorante a Monasterolo di Cafasse, Torino.

Per prenotazioni e maggiori info tel. 389/789.49.31

Video: la storia del Galantom

Dal 2012 Dario e cheffa Tiziana hanno intrapreso la nuova avventura del Cit Galantom: un ristorante unico nel suo genere.
Ma la nostra storia è cominciata tanto tempo fa: a pochi km dall’attuale sede, sulle rive del laghetto di Fiano, con il ristorante “‘l Galantom”.

La ricetta di cheffa Tiziana – Frittelle di Fragole

La ricetta di cheffa Tiziana

Frittelle di Fragole e Mirtilli

Direttamente dalla cucina del Cit Galantom ti proponiamo una ricetta estiva molto semplice, ma di grande effetto se hai ospiti e poco tempo per stupirli!

Acqua Filette: un piacere multisensoriale!

Acqua Filette: un piacere multisensoriale!

La Carta delle Acque del Cit Galantom non smette mai di stupire: l’acqua del mese è l’italianissima Acqua Filette, equilibrata nella sintesi dei suoi microelementi, minimalista nel design: è un piacere multisensoriale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: