matteo909, TripAdvisor.it

Così definirei questo piccolo ristorante nascosto nelle valli di Lanzo. Una scelta voluta e coerente con la cucina che propongono: abbinamenti, piatti e vini ricercati, in un ristorante che va ricercato nelle stradine di Monasterolo.
Così come i vestiti più pregiati, anche qui il menù è sempre tagliato su misura, non ci saranno mai due cene uguali, grazie alla fantasia dello chef Tiziana. Vino e acque sono sapientemente abbinati da Dario alle portate (anzi nel nostro caso la cena era abbinata al vino che avevamo scelto di bere).
In conclusione, un ristorante dove provare piatti e vini che altrove si faticano a trovare.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: